PRESENTATO IL PROGETTO INTERCOMUNALE DI VIDEOSORVEGLIANZA DELL’UNIONE MONTANA DEL CATRIA E NERONE

Ultima modifica: 12/04/2019

Ottimo successo per la conferenza di presentazione del “PROGETTO INTERCOMUNALE DI VIDEOSORVEGLIANZA
svoltasi a Cagli, nel Salone degli Stemmi, lo scorso mercoledì 10 aprile 2019.
Una tematica, la sicurezza pubblica dei cittadini e del territorio, sentita e condivisa da tutte le comunità coinvolte: un progetto che ha visto all’opera tutti i comuni membri Comune di Cagli, Comune Di Acqualagna, Comune di Cantiano, Comune di Frontone, Comune di Serra Sant’Abbondio, Comune di Apecchio.
Sono intervenuti il Presidente dell’Unione Montana del Catria e del Nerone Francesco Passetti, ente capofila del progetto, il Sindaco di Cagli Alberto Alessandri, il Vice Questore di Urbino Dott. Simone Pineschi, il rappresentate della ditta Eurocom Michele Gugnali vincitrice dell’appalto, e ha moderato gli interventi l’assessore al Comune di Cagli e Unione Montana Rachele Saraga.
Erano presenti oltre ai cittadini, molti dei massimi esponenti delle Forze dell’Ordine locali e provinciali.
La sicurezza dei cittadini viene prima di ogni altra cosa!
#lunionefalaforza