Copia di Giovanni  Angradi_00009_Acuto e Catria da ca Balbano

Nasce il Festival delle “Emozioni Naturali”

Ultima modifica: 27/07/2017

Copia di cielo stellato by Nazareno Simoncelli_giugno 2017_IMG_0260

Cantiano scrigno del festival “EMOZIONI NATURALI” . Il 28/29/30 LUGLIO 2017, tre giorni con i riflettori puntati su TERRITORIO, AMBIENTE e TIPICITA’ attraverso escursioni, fotografia naturalistica, incontri, workshop, proiezioni Cantiano (PU).

Ideato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Cantiano, nato per permettere a visitatori/turisti di scoprire e capire un quadro ambientale di una ricchezza eccezionale, il festival è l’occasione di vivere l’ecosistema unico di Bosco di Tecchie con l’escursione di domenica 30; alcuni aspetti ancora poco conosciuti del Monte Catria e della storia uomo/natura che vi si sviluppò nei secoli con la passeggiata alle antiche cave di pietra e la presentazione del libro di Emiliano Catena venerdì 28;  un tratto della Via Flaminia “letto” in chiave in geologica con la passeggiata di sabato 29;  fauna e flora attraverso una mostra fotografica, filmati e soprattutto l’incontro con il Prof. Luciano Poggiani, Presidente dell’Associazione naturalistica ARGONAUTA e capo progetto della banca dati LA VALLE DEL METAURO di Fano.

Il festival si rivolge ai tanti amanti dell’ambiente: trekker, escursionisti, appassionati di passeggiate alla scoperta della bellezza di questi luoghi naturali, osservatori di un patrimonio d’eccezione e, il tutto con la gradita collaborazione dell’AFNI Marche (Associazione Fotografi Naturalistici Italiani). In filigrana, tutto un programma di ospitalità, di gastronomia e eccellenze locali. 

 09:00 – Loc. Chiaserna/Forno K2 LA VIA DELLE MACINE DI PIETRA – Monte Catria Escursione guidata con (eventuale) degustazione Guida A.I.G.A.E. Emiliano Baldeschi – 333 68 31 582 (Su prenotazione €. 15,00 – ufficioturismo@comune.cantiano.pu.it – 0721 789936)

Descrizione dell’attività : 09:00 raduno e partenza in pulmino verso Fonte del Faggio Partenza: Cava mole da pietra/Monte Catria 1.184 s.l.m. Arrivo: Forno K2 (Chiaserna) 504 s.l.m. – Dislivello: 680 m. Durata: 2h – Difficoltà: E Abbigliamento: scarpe da trekking + bastoncini; giacca impermeabile; felpa-pile; acqua 12:00 ritorno a valle presso forno pizzeria K2 12:30 presentazione cenni storici a cura di Fiorenzo Bei L’antica VIA DELLE MACINE del Monte Catria era il percorso che portava uomini e carri tirati da buoi verso le cave dove veniva estratta la pietra che serviva alla realizzazione delle macine destinate alle storiche Officine Meccaniche Baldeschi & Sandreani. 13:00 degustazione a base di Pane di Chiaserna

18:00 – Chiostro S. Agostino “IL SENTIERO DIMENTICATO” Presentazione del libro di Emiliano Catena (Enter ed., 2016) “Sopravvivere a ridosso delle vecchie gobbe appenniniche è vivere di stenti, nelle valli la terra è magra e sassosa, selve e prati chiedono tanta fatica e donano poca resa … Prima che gli ultimi montanari scompaiano, che carbonai e pastori si estinguano, è doveroso lasciare un segno di questa millenaria civiltà affinché la loro sapienza e la loro cultura non muoiano invano”.

19:30 – Centro storico APERICENA “attorno al Chiostro” (convenzionato €.15,00 – prenotazioni gradite) presso : Pizzeria del Sole (0721 788137) Ristorante Tenetra ( 0721 788658) Maeve’s Pub (0721 1710584) 21:30 – Chiostro S. Agostino PROIEZIONI su temi naturalistici a cura di Giovanni ANGRADI, Claudio BRUSCOLI, Stefano FAGIOLO, Federico FANESI, Luigi RICCI, Nazareno SIMONCELLI, Davide TONELLI ed altri fotografi

Sabato 29

08:30 – Loc. Pontedazzo/Antica Hosteria “Viaggio nell’abisso del tempo, sulle tracce di “Ugo” e di un mare scomparso” Passeggiata storico-geologica nella Gola del Burano lungo la Via Flaminia Itinerario su strada per tutti (T). Passeggiata guidata con (eventuale) degustazione tipicità presso Antica Hosteria (su prenotazione €.10 – ufficioturismo@comune.cantiano.pu.it – 0721 789936) 08,30 partenza per il tratto della Gola del Burano/Pontedazzo-Caldare-Pontedazzo Guida: Francesco Rosati, geologo Comune di Cantiano (PU) Ufficio Turismo Cultura Comunicato

 16:00 – Chiostro S. Agostino INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA dei partecipanti al corso di fotografia naturalistica AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani) primavera 2017. Cerimonia consegna attestati di partecipazione.

17:30 Chiostro S. Agostino/Aula multimediale WORKSHOP fotografia naturalistica a cura dell’AFNI di Fano

19:30 – Centro storico APERICENA “attorno al Chiostro” (convenzionato €.15,00 – prenotazioni gradite) presso : Pizzeria del Sole (0721 788137) Ristorante Tenetra ( 0721 788658) Maeve’s Pub (0721 1710584)

21:30 – Chiostro S. Agostino PROIEZIONI Presentazione lavoro a dei corsisti Proiezioni collettivi e dei soci AFNI

Domenica 30

08:30 – ESCURSIONE A BOSCO DI TECCHIE Escursione guidata con (eventuale) degustazione (su prenotazione – €. 15,00 – ufficioturismo@comune.cantiano.pu.it – 0721 789936) Piazza Luceoli: raduno e partenza con mezzi propri mezzi verso Loc. Tecchie Partenza: Cà Balbano 450 s.l.m. Arrivo: Cà Balbano 450 s.l.m. Dislivello (+): 350 m. (faggeta alta 800 s.l.m.) Durata: 4h – Difficoltà: E Abbigliamento: scarpe da trekking + bastoncini; giacca impermeabile; felpa-pile; acqua 12:30 Ritorno per pranzo/degustazione presso il Resort S. Apollinare

18:00 – Chiostro S. Agostino Luciano POGGIANI presenta Farfalle e animali del Bacino del Metauro di cui fa parte Cantiano. L. Poggiani è presidente dell’Associazione naturalistica ARGONAUTA e capo progetto della banca dati LA VALLE DEL METAURO (www.lavalledelmetauro.it)

19:30 – Centro storico APERICENA “attorno al Chiostro” (convenzionato €.15,00 – prenotazioni gradite) presso : Pizzeria del Sole (0721 788137) Ristorante Tenetra ( 0721 788658) Maeve’s Pub (0721 1710584)

21:00 – Chiostro A. Agostino I LOVE CANTIANO proiezioni immagini e filmati a cura di Maurizio Tansini